laF presenta a BookCity Milano “La Tamburina”

laF presenta alla decima edizione di BookCity Milano una proiezione aperta al pubblico dei primi 2 episodi de “La Tamburina (The Little Drummer Girl), serie evento tratta dal suo omonimo best seller pubblicato nel 1983 e firmata BBC/AMC.

La serie, ambientata nel 1979 e diretta da Park Chan-wook (Grand Prix Speciale della Giuria di Cannes 2004 con “Old Boy”), è uno spy thriller in 8 episodi che all’esordio ha incollato alla tv oltre 8 milioni di inglesi e con un grande cast: Alexander Skarsgård (vincitore di un Emmy, un Golden Globe e un Critic’s Choice Award per “Big Little Lies”), Florence Pugh (candidata all’Oscar per “Piccole donne”), Michael Shannon (candidato due volte agli Oscar per “Revolutionary Road” e per “Animali notturni”).

Mentre si trova in vacanza in GreciaCharlie (Florence Pugh), brillante e giovane attrice britannica, fa la conoscenza di un uomo affascinante, Gadi Becker (Alexander Skarsgård), in realtà un ufficiale sotto copertura dell’intelligence israeliana, le cui intenzioni si riveleranno essere diverse da come sembrano. Charlie si troverà così a essere reclutata dal capitano Martin Kurtz (Michael Shannon), che le prometterà il ruolo della vita, e a essere la pedina principale di una complessa missione di spionaggio del Mossad, che la vedrà infiltrata in un gruppo palestinese che trama azioni terroristiche in Europa.

Una storia serratissima di spionaggioamoreintrighi politicitradimentomanipolazione, dove nulla è come sembra e il confine fra eroe e cattivo, realtà e finzione, amore e odio è sottilissima.

John le Carrè, produttore esecutivo della serie e nella quale compare anche in un cameo, è considerato fra i grandi scrittori del Novecento e tra i maestri delle storie di spionaggio, ha firmato 27 titoli, editi in Italia da Mondadori, molti dei quali adattati per il grande schermo. L’ultimo romanzo postumo, Silverview, uscirà in Italia a febbraio 2022 sempre per Mondadori.