“Il mondo che verrà” Strumenti, idee e passioni da portare nel futuro

Dalla scienza al lavoro, dall’informazione alla politica. Strumenti, idee e passioni da portare nel futuro che ci aspetta.

Dal 27 aprile quattro appuntamenti a settimana con gli autori Feltrinelli sui canali social dell’editore.
Tra gli altri partecipano: Carlo Calenda, Maurizio Maggiani, Ezio Mauro,Yascha Mounk, Massimo Recalcati, Gabriele Romagnoli, Alec Ross, Aboubakar Soumahoro, Michele Serra, Guido Tonelli.

Apre il palinsesto della prima settimana Gabriele Romagnoli, lunedì 27 aprile, seguito da Ezio Mauro, mercoledì 29 aprile,  Aboubakar Soumahoro, venerdì 1 maggio e Carlo Calenda, domenica 3 maggio.

Come sarà il mondo dopo la pandemia? Cosa dobbiamo portarci nella nostra vita di domani? Giangiacomo Feltrinelli editore prova a rispondere a questo e ad altri interrogativi con “Il mondo che verrà”. Un palinsesto di contributi video, quattro a settimana, di scienziati, storici, giornalisti e narratori che proporranno idee e strumenti per ripartire con consapevolezza verso un futuro da inventare. Perché cercare risposte attraverso la conoscenza, la competenza e l’autorevolezza è la migliore risorsa a cui possiamo attingere.

Come cambierà il nostro rapporto con la scienza? Come vivremo da cittadini le nuove sfide della politica e del lavoro? Quale sarà il nuovo ruolo della tecnologia nella nostra vita? E cosa sta succedendo alla scuola e al nostro modo di concepire l’insegnamento?

 

Ecco l’elenco completo di tutti gli autori coinvolti:

 Paolo Berizzi, Carlo Calenda, Antonio Casilli, Agnese Codignola, Giovanni De Luna, Marco d’Eramo, Gian Arturo Ferrari, Maurizio Maggiani, Ezio Mauro, Vanessa Montfort, Yascha Mounk, Massimo Nicolazzi, Alberto Pellai, Massimo Recalcati, Gabriele Romagnoli, Alec Ross, Francesca Rossi, Michele Serra, Aboubakar Soumahoro, Guido Tonelli.