Su laeffe la cultura… è viva!

Un viaggio alla scoperta dei progetti di promozione sociale e territoriale più innovativi del panorama italiano: otto realtà culturali indipendenti ci raccontano perché la cultura che conta è quella che parte dal basso, fatta con le persone, per le persone.

  • 4 dicembre
    20.40

    Benvenuti a Napoli, dove si alternano straordinarie genuinità e caotiche espressioni d'arte nel progetto Je So'Quadro. Dove ragazzi e ragazze, spesso con situazioni difficili alle spalle, riproducono le tele più celebri. Per fare della propria vita un'opera d'arte.

  • 5 dicembre
    20.40

    Nella storia dell’arte ci sono migliaia di sculture, quadri e affreschi realizzati da donne di cui non si sa quasi niente. Per riportare le loro storie alla luce, dieci anni fa nasce l’associazione no profit AWA, Advancing Women Artists Foundation, che con il suo lavoro restituisce al mondo le meraviglie visibili di artiste invisibili.

  • 6 dicembre
    20.40

    Il teatro si fa nelle botteghe: il metodo ideato da artisti, attori, fotografi e videomaker che ha lo scopo di riportare la cultura al centro dei luoghi del quotidiano, come sestieri, mercati e bacari, dove, tra dance e performance, la cultura si fa dal basso.

  • 7 dicembre
    20.40

    A Castel Beseno, la più grande fortezza delle Alpi Orientali, un’organizzazione locale trasforma il museo in un laboratorio multimediale 2.0 che coinvolge gli abitanti dei luoghi circostanti. L’obiettivo? La ricostruzione della propria memoria e del presente attraverso parole, suoni e mappe.

  • 11 dicembre
    20.40

    Realizzare un libro a mano è qualcosa di magico. Lo sanno bene Sabrina Fantin che con una cargobike va in giro per la Romagna per insegnare la stampa a carattere mobile, e il tipografo Silvio Antiga, che ogni mattina si reca ancora nella sua stamperia “Tipoteca Italiana”. Perché la stampa non è morta, e la cultura è anche magia.

  • 12 dicembre
    20.40

    Nei vicoli di un borgo medievale, l'associazione Archidrama, attraverso il racconto e la passione per il teatro, ha ridato vita a storie e tradizioni del passato, per rinnovare l'esplorazione del territorio e raffinarne la scoperta.

  • 13 dicembre
    20.40

    Al Museo Civico di Bassano, arte e danza si uniscono per un progetto unico: dare lezioni di danza a persone affette dalla malattia di Parkinson, così da far vivere loro un’esperienza artistica e sensoriale unica, che va oltre l’aspetto terapeutico in favore di quello artistico. Uno spettacolo nuovo, che porta chi vi partecipa ad una nuova consapevolezza di sé.

  • 14 dicembre
    20.40

    La musica, nel cuore di Napoli, unisce giovani molto diversi tra loro: sono gli allievi dell’Orchestra Sinfonica che gira l’Italia da 5 anni, improvvisando concerti e performance tra vicoli, piazze e murales. Perché la musica è cultura, e la cultura si vive, non si legge solo nei libri.

live streaming banner
foto profilo
{{currentUser.name}}
L’email dove riceverai le notifiche e le newsletter a cui ti sei iscritto. La tua privacy è importante per noi.
{{videoYoutubeTitle}}
{{videoYoutubeSubtitle}}