foto testata foto testata foto testata
 
A febbraio su laeffe
Mea Maxima Culpa

Silenzio nella casa di Dio

Silenzio nella casa di Dio

Mea Maxima Culpa

Dal Premio Oscar Alex Gibney, la più scottante inchiesta su Vaticano e Pedofilia, con inedite rivelazioni su Benedetto XVI e l’omertà della Chiesa Cattolica. Una storia drammatica che oltre la vicenda specifica ci porta a riflettere sul tema della Giustizia e dell’eterna lotta tra indifesi ed Istituzioni di Potere. Terry Kohut, Gary Smith, Pat Kuehn e Arthur Budzinski hanno in comune il fatto di aver subito tutti quanti violenze sessuali da parte di  Padre Lawrence Murphy.

Muovendo dalle loro testimonianze, il regista americano indaga e confronta i casi di pedofilia clericale verificatisi in America e in Europa, rivelando la copertura sistematica e largamente diffusa da parte della Santa Sede di stupri e crimini sessuali contro i bambini. Dagli States all'Irlanda, da padre Murphy a padre Walsh, passando per il Messico di Marcial Maciel, amico di Wojtyla ma inviso a Ratzinger, Mea Maxima Culpa dà voce alle vittime e argomenta il dossier di oltre diecimila pagine presentato alla Corte penale internazionale dell'Aja dalla SNAP e dalla Ong americana Center for Costitutional rights.

 

DVD del film

live streaming banner iOS (iPhone e iPad) Android (smartphone e tablet)
foto profilo
{{currentUser.name}}
L’email dove riceverai le notifiche e le newsletter a cui ti sei iscritto. La tua privacy è importante per noi.